Coloranti

Scopo

Far notare la differenza di colore tra il prodotto colorato artificialmente e quello dello stesso prodotto privato del colorante.

Procedimento

1. Far bollire aranciate diluite con acqua rispettivamente con colorante artificiale e con colorante naturale
2..Acidificare con un po’ di aceto ed immergervi della lana grezza lasciando bollire per una decina di minuti.
3. Estrarre la lana ed osservare le variazioni di col
ore della lana e delle soluzioni residue

Conclusioni

Si nota che nell’aranciata con coloranti artificiali la lana ha “catturato” il colorante lasciando un residuo quasi incolore, mentre nell’altro caso la lana non si è colorata e il residuo è pressoché immutato.